Digital Social Marketers and Academy

Advertising: come fare pubblicità su Google Maps e Waze e farsi trovare

Written by on 9 Marzo 2019

Le pubblicità all’interno dei servizi di navigazione (Google Maps e Waze) stanno prendendo sempre più piede e prima o poi anche durante la navigazione di Maps sarà possibile visualizzare gli annunci dei pubblicitari.

Il navigatore più usato al mondo è certamente Google Maps di Google: un programma ormai irrinunciabile per qualsiasi persona. Non bisogna commette l’errore infatti di considerare Google Maps esclusivamente un “navigatore” qualunque: è molto di più.

Google Maps è l’arma numero 1 a disposizione ad esempio per le attività commerciali e per chi vuole fare del geo marketing il suo punto di forza.

Google Maps: pubblicare annunci pubblicitari

Pubblicare annunci pubblicitari mentre è attiva la navigazione è al momento una funziona attiva solamente per chi adopera Waze, il secondo navigatore di casa Google (vedremo nel paragrafo successivo come fare). Per chi invece usa Google Maps ad oggi le pubblicità possono essere inserite esclusivamente tramite la rete di ricerca di Google Ads. Per abilitare questa funzione bisogna tener presente tre condizioni: c’è bisogno di avere un account Google Ads attivo, un account di Google my Business attivo e di aver attivato le estensioni di località all’interno degli annunci.

Per il resto ci penserà Google Ads mostrando gli annunci soprattutto alle persone relativamente vicine a quella determinata azienda, sia sulla rete locale che all’interno di Google Maps (NON DURANTE LA NAVIGAZIONE!!)

Waze, annunci attivi anche durante la navigazione!

Se dentro Google Maps non è ancora possibile fare pubblicità durante appunto la navigazione, lo è invece dentro Waze. Il programma
gratuito di navigazione stradale per dispositivi mobile basata sul concetto di crowdsourcing è stata acquistata da Google l’11 giugno 2013 e da allora ha registrato una crescita esponenziale sia in termini di utenti che di funzionalità: oggi in molti lo preferiscono addirittura a Google Maps.

Da gennaio 2019 Google permette ad aziende e professionisti individuali di fare pubblicità all’interno di questa sua App addirittura durante la navigazione! Possiamo inserire i nostri segnaposti (località o PIN) sulla Mappa del navigatore in modo di essere visualizzati e trovati quando un utente sta utilizzando Waze nelle vicinanze (3-5 km di area). L’utente poi può scegliere di fare clic sull’icona, seguire la call to action sul sito, oppure chiamare o raggiungere direttamente l’azienda.

La pubblicità su Waze (durante la navigazione) al momento costa relativamente poco: ci sono pacchetti di CPM che partono da 2 dollari (ogni mille visite paghi 2 dollari). Puoi partire da qui

Questa funzione pubblicitaria comparsa su Waze appunto a gennaio 2019 certamente tra qualche periodo verrà implementata anche su Google Maps. Non bisogna domandarsi se avverrà o meno, ma solamente quando.

Certamente questo servizio sarà molto importante specie per le attività locali (ad esempio un hotel, ottimo l’utilizzo da parte dell’Atlantic Park di Fiuggi all’interno del portale www.atlanticparkhotel.it), difficile da utilizzare invece per chi vende servizi non geolocalizzati o blog, giornali ecc (il sito footballeconomy.it proponeva di utilizzare il servizio per visualizzare le sedi e gli stadi delle squadre di calcio)

Se vuoi scoprire di più su come sfruttare professionalmente e programmare da professionista la pubblicità sulla rete internet (Google Ads) ma anche sui social (Facebook Ads) e su Waze (Waze Ads) richiedi informazioni sul corso ADVERSTIFING PROFESSIONALE 2019 DEDICATO AD AZIENDE E PROFESSIONISTI


Tagged as , , , , , ,




Call Now ButtonCHIAMA ORA

Questo sito internet utilizza i cookies,

 anche di terze parti. Chiudendo il banner, scorrendo questa pagina

o cliccando qualunque suo elemento,

acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Broadway Communications rispetta la nuova

normativa (GDPR) sulla privacy.

Per saperne di più visita questo LINK