Digital Social Marketers and Academy

Come si guadagna con Instagram? Ecco come configurare lo shopping

Written by on 25 Aprile 2019

Instagram: ecco come vendere online e attivare lo shopping
Scopriamo come attivare il tag prodotti con la procedura ufficiale di Instagram

Se sei arrivato a questo articolo dalla chiave di ricerca “come si guadagna su Instagram” allora sei sul posto giusto. Niente di segreto: ecco la procedura per configurare la shopping su Instagram

Instagram oggi è molto utilizzato da aziende di ogni tipo e da professionisti (oltre che da persone comuni) per pubblicizzare i propri servizi, prodotti o più semplicemente per pubblicizzare il proprio “brand”.

Va detto però che la piattaforma social, posseduta da Facebook, specie negli ultimi due anni è diventato uno strumento importantissimo per la commercializzazione diretta al pubblico: si vende tramite messaggi diretti, tramite remarketing ma anche e soprattutto tramite la funzione “shopping”.

Funzione riservata però a determinate categorie e che per essere attivata prevede, stando alle nuove regole di Instagram, una procedura non troppo complicata ma che se ben fatta apre la strada appunto alla vendita “immediata” sul social network! Procedura seguita passo passo nei nostri corsi di social marketing per aziende ma che cercheremo di spiegare anche qua sotto.

Basta seguire queste semplice regole e attiverete lo Shopping su Instagram:

1: Bisogna avere l’account su Instagram registrato in uno di queste paesi;
Stati Uniti, Canada, Brasile, Argentina, Messico, Perù, Uruguay, Paraguay, Ecuador, Panama, Porto Rico, Repubblica Dominicana, Belize, Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Spagna, Svezia, Paesi Bassi, Svizzera, Irlanda, Belgio, Austria, Malta, Portogallo, Polonia, Grecia, Cipro, Danimarca, Repubblica Ceca, Romania, Norvegia, Ungheria, Bulgaria, Croazia, Finlandia, Lettonia, Lituania, Slovenia, Lussemburgo, Sudafrica,
Australia, Nuova Zelanda, Corea, Giappone

2: Assicurati di aver installato la versione più recente dell’app Instagram.

3: Devi avere un account business su Instagram!

4: Creare e connette una pagina facebook (meglio se ufficializzata!). E qui dove bisogna fare un pochino d’attenzione! Bisogna infatti settare adeguatamente le impostazioni della pagina facebook altrimenti lo shopping su Instagram non sarà abilitato!

5: Creare un catalogo prodotti al profilo Instagram (potete usare il catalogo prodotti del business manager di Facebook).

6: Inviare (tramite le opzioni su Instagram) l’account per la revisione (non bisogna avere un numero minimo di follower non vi preoccupate!):
Il processo di analisi richiede pochi giorni, ma in qualche caso Instagram esamina l’account in modo più approfondito, pertanto il processo può richiedere più tempo.

Ultima ma importantissima cosa: dovete vendere prodotti fisici o per lo meno a maggioranza prodotti fisici! Quindi se siete un negozio di abbigliamento o qualsiasi altro negozio che vende “oggetti” questo strumento è la cosa più bella che Instagram vi poteva regalare! Attiverete il tag prodotti in un pochissimo tempo e inizierete a vendere seriamente! Differentemente se siete un ristorante o vi occupate o vendete servizi…utilizzate Instagram per il vostro “branding”! Ma forse è meglio Facebook per voi.

SCOPRITE IL CORSO IN INBOUND MARKETING E SOCIAL MEDIA MARKETING 2019 – CON CERTIFICAZIONI INTERNAZIONALI GOOGLE, HUBSPOT, SEMRUSH, HOOTSUITE


Tagged as , , , ,




Call Now ButtonCHIAMA ORA

Questo sito internet utilizza i cookies,

 anche di terze parti. Chiudendo il banner, scorrendo questa pagina

o cliccando qualunque suo elemento,

acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

Broadway Communications rispetta la nuova

normativa (GDPR) sulla privacy.

Per saperne di più visita questo LINK